Agni Yoga Society, Inc. | Appello | Testo integrale

Foglie del Giardino di Morya I

Appello

1924                                                                                                                                                       
Al  nuovo Mondo il mio primo messaggio.

Tu che hai dato l’Ashram,
E tu che hai dato due vite,
Proclama.
Costruttori e guerrieri, serrate le file.
Lettore, se non hai compreso - rileggi,
dopo qualche tempo.
Il predestinato non è accidentale,
Le foglie cadono quand’è l’ora.
E l’inverno non è che il messo della primavera.
Tutto è rivelato; tutto è raggiungibile.
Vi coprirò con il Mio scudo,
purché lavoriate.
L’ho detto.
Link al testo integrale